apple store
Vulnicura

VULNICURA: IL NUOVO ALBUM DI BJöRK.

Il 2015 è iniziato alla grande dal punto di vista musicale. Pensiamo al nuovo album di Rihanna, al concerto dei Simply Red, al Tour di Anastacia e molti altri. Altra grande novità è la pubblicazione del nuovo album della cantautrice islandese Björk, intitolato Vulnicura. La notizia è apparsa sulla sua pagina Facebook, il 14 gennaio, dove ci spiega che il nome, di questo disco, deriva da parole latine ed indicherebbe una sorta di guarigione dalle ferite. Un probabile riferimento alla sua vita personale e al suo passato. Björk è una cantante molto ammirata dalla critica per la sua voce, e per i suoi particolari vocalizzi, ed è divenuta celebre proprio per questa sua caratteristica che la contraddistingue. E’ stata considerata una delle migliori cantanti anche dalla rivista Rolling Stone. Durante la sua carriera ha saputo giocare con diversi stili musicali dando vita ad album di varie tipologie. E’ nota anche per il suo particolare abbigliamento di scena, per i suoi originali video musicali e ovviamente per la sua personalità. Ha creato uno stile musicale eclettico influenzato dal jazz, folk, rock e anche dalla musica sperimentale oltre ad esser stata ispirata dalla musica classica e da quella elettronica. In fondo dobbiamo pensare a quei musicisti che contraddistinsero la sua formazione come, ad esempio, i compositori d’avanguardia  Karlheinz Stockhausen e John Cage.

Con questo disco vuole concentrasi sulla musica pop che aveva allontanato, e distrutto, nel suo precedente album intitolato Medúlla. Un ritorno al passato, agli anni 2000, facendo rivivere quel suono glaciale, che attraverso il soffio della vita e della natura, rinasce in tutto lo splendore. Questo ci permette di ritrovare la Björk di un tempo. La sua musica presenta un senso di grande teatralità come se ci trovassimo di fronte ad un dramma di Shakespeare. Per questo album la cantante islandese ha lavorato con Alejandro Ghersi detto Arca ed il produttore inglese Haxan Cloak. Altra cosa da notare è la lunghezza delle singole canzoni, la più breve dura tre minuti mentre la più lunga siamo intorno ai 10 minuti. Possiamo considerarli branni impegnativi che vanno ascoltati con grande attenzione.

Vulnicura è il nono album della cantante pubblicato dalla One Little Indian Records e le tracce sono le seguenti:

  1. Stonemilker– 6:49 (Björk)
  2. Lionsong– 6:08 (Björk)
  3. History of Touches – 3:00 (Björk)
  4. Black Lake– 10:04 (Björk)
  5. Family– 8:02 (Björk, Arca)
  6. Notget – 6:26 (Björk, Arca)
  7. Atom Dance(feat. Antony Hegarty) – 8:09 (Björk)
  8. Mouth Mantra – 6:09 (Björk, Oddný Eir Ævarsdóttir)
  9. Quicksand– 3:45 (Björk, John Flynn)

L’album è già disponibile su iTunes oppure su Amazon.

 

 

25 gennaio 2015

 

About Mariangela Bognolo

Direttore artistico Retetop95, curatore, storico e critico d'arte.

Check Also

LCD

UMMAGMA – LCD

C’è chi dice che non incontrerai mai i tuoi eroi, gli Ummagma hanno fatto proprio questo e …