apple store

Timba Cubana – Il ritmo musicale di Cuba

Timba Cubana – il suono di Cuba

Timba cubana: questo genere musicale si sviluppa in forma indipendente dalla salsa che andava diffondendosi nel resto del mondo. La timba fonde elementi del rock, del funk, dell’hip-hop, del rap, del jazz, del son, della rumba, e anche della nueva trova in un’esplosione di sonorità. Lasciatevi trascinare dal ritmo della timba in discoteca – questa musica innovativa si basa sull’improvvisazione. Lo stile di ballo spontaneo e appassionato che accompagna la timba è chiamato anche casino.

Timba Cubana – La Storia

Prima di essere il nuovo genere di musica cubana e un nuovo ballo sfrenato, timba era una parola con significati diversi, senza una definizione precisa, più ascoltata all’interno del genere afro-cubano di rumba.

Timbero è il termine complementare che indica il musicista che suona timba, e spesso si riferisce all’insieme delle percussioni afro-cubane presenti in un gruppo musicale. Fino agli anni ’90, la timba rappresenta una forma di musica e di ballo intensi e leggermente più aggressivi.

A differenza della salsa, che trova le sue radici nei conjuntos degli anni ’40 e ’50, modificati dal rock, dal jazz e dalla musica tradizionale di Puerto Rico, la Timba rappresenta una sintesi di un’ampia varietà di fonti popolari.

I gruppi musicali di Timba cubana sono pesantemente influenzati dal jazz, dal rock and roll, dalla disco, dal funk e dall’hip hop, ma subiscono anche le influenze delle tradizioni popolari come rumba e guaguancó, le percussioni batá e le canzoni sacre della santeria. Secondo Vicenzo Perna, autore di Timba: The Sound of the Cuban Crisis, si deve parlare di timba per ragioni musicali, culturali, sociali e politiche che la caratterizzano; per la sua popolarità a Cuba, per la sua originalità come stile musicale, per le capacità dei suoi interpreti, per le sue relazioni con le tradizioni e con la cultura nera, per i suoi significati e per il modo in cui il suo stile mette in luce i punti di tensione all’interno della società.

Oltre ai timbales, la timba cubana usa le percussioni tipiche del Nord America, il che la separa ulteriormente dalla salsa. È comune anche l’utilizzo delle tastiere. Le canzoni tendono ad avere un sound innovativo, frequentemente più virtuose dei pezzi di salsa; le parti dei corno sono spesso veloci, con influenze del bebop; le innovazioni si estendono a tutti gli strumenti, anche il basso e le percussioni non sono quelli tradizionali.

I principali precursori della Timba Cubana

Nella Timba Cubana ci sono tre gruppi fondamentali che vanno ascoltati che sono: Los Van Van, Irakere (band degli anni ’70) e NG La Banda (questa band è nata negli anni ’80).

Oltre a questi gruppi altre band di timba cubana che sono considerate padri dei nuovi standard sono: Son 14, Orquesta Original de Manzanillo, Ritmo Oriental e Orquesta Revé.

About Stefano Bognolo

Chief Executive Officer retetop95

Check Also

Musica anni 70

musica anni 70

Musica Anni 70: Gli anni d’oro della dance Musica anni 70 iniziarono in realtà nel …