apple store
ligabue
Campovolo 2015: successi da record per Ligabue

Ligabue – Campovolo 2015

Campovolo 2015: Nuovi record per Ligabue!

Tre ore e mezzo di canzoni ed emozioni con oltre 40 canzoni in scaletta. Oltre 150 mila spettatori. Tutto questo per festeggiare con il concerto più lungo (e ricco, 7,5 milioni l’incasso ottenuto) i 25 anni di una carriera piena di trionfi e successi. Numeri che consacrano il Liga come uno dei più importanti artisti italiani di sempre.

Luciano Ligabue si consacra mostro sacro della musica grazie a Campovolo 3.0. Una grande festa pensata e voluta per celebrare i vari traguardi ottenuti dal Liga in questo 2015. 25 anni di carriera, 25 anni del disco d’esordio – Ligabue, i 20 anni del disco che lo hanno lanciato al grande successo: Buon compleanno Elvis e i 10 anni dal suo primo concerto all’aeroporto di Reggio Emilia.

L’evento ha radunato 150 mila persone e ha collezionato numerosi record: 40 canzoni in scaletta, tre ore e mezza di musica, due milioni di watt espulsi da 19 torri d’ascolto, 850 mq di maxi schermo e 7 milioni di euro di incasso. Insomma numeri che fanno girare la testa.

Campovolo 3.0 – La cronaca del concerto

Il concerto parte subito in quarta. Si torna al 1990 con il primo singolo del Liga che ormai è diventato un cult: Balliamo sul mondo. Il concerto inizia alle 20:30, in perfetto orario, e subito i fan iniziano a scatenarsi sulle note rock del brano, mentre sul maxi schermo scorrono le immagini iconografiche della storica copertina dell’album.

Partono poi le bellissime Bambolina e barracuda e Piccola stella senza cielo. Poi è la volta di Marlon Brando e di Non è tempo per noi, una delle punte di diamante del Liga, viene eseguita come non accadeva dalla sua nascita: in una versione country con banjo e non nella tradizionale versione rock ballad.

Campovolo 2015 – secondo tempo

Il secondo tempo di Campovolo 3.0 si apre con il trascinante rock di Vivo morto o X, la prima traccia di Buon compleanno Elvis, per proseguire con Seduto in riva al fosso, La forza della banda e Non dovete badare al cantante. Dopo il rock movimentato è ora di un po’ di ballad rock con Certe notti e di Viva! cantata sulla passerella che attraversa la folla ormai in delirio.

La scaletta del concerto prevede ora il ritorno al futuro con: Ecco allora C’è sempre una canzone, A modo mio, Il muro del suono, Con la scusa del Rock’N’Roll tratti da Giro del mondo e Mondovisione.

Ultime canzoni ma i fans non smettono di ballare grazie alle note furibonde di Urlando contro il cielo, di A che ora è la fine del mondo? e Tra palco e realtà, mentre in molti si commuovono sulle parole di Sono qui per amore.

La festa si conclude con gli immancabili fuochi d’artificio sparati dai quattro angoli della zona concerto. Campovolo 2015 è un nuovo tassello indelebile nella carriera di Ligabue. Alla fine del concerto c’è spazio anche per un po’ di romanticismo grazie alla proposta di matrimonio di Davide e Valentina, due fans del Liga, che ha usato questa particolare occasione per fare la domanda più importante della sua vita.

About redazione

Check Also

YAMAHA

Yamaha Young Piano Contest 2014

Yamaha Young Piano Contest Nei giorni 27-28-29-30 Novembre si terranno presso il Centro Commerciale EMISFERO …