apple store

Eventi Italia

  • Thu, 30 Mar 2017 08:50:00 +0000: Subasio con Gusto - Spello (PG) dal 31 marzo al 2 aprile 2017 - www.italia-eventi.com

    Il 31 marzo e il 1-2 aprile 2017 a Spello si svolge "Subasio Con Gusto", la 6° edizione della Rassegna delle Erbe Campagnole. Si tratta di una rassegna che vuole presentare e permettere di degustare le più apprezzate erbe del territorio umbro, cercando di unire la tradizione popolare, il turismo ambientale e paesaggistico alla cultura enogastronomica.

    La manifestazione promuove la biodiversità dei cibi, divulga la conoscenza di alcune spezie vegetali commestibili (anche grazie al censimento di queste che si trovano sul Monte Subasio compiuto dal Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali dell'Università degli Studi di Perugia).

    All'interno della manifestazione sono in programma diverse iniziative, tra cui un corso formativo in quattro giornate sulle erbe campagnole che si trovano sul Monte Subasio, articolato in:
    1) conoscere e valorizzare le specie presenti;
    2) ecologia e nutrizione;
    3) alla ricerca dei sapori;
    4) cucinare le erbe del Subasio.

    Da venerdì 31 marzo:
    Centro Polivalente Ca’ Rapillo mostra fotografica e video clip "Erbe e Paesaggio del Subasio" a cura del Cine Foto Amatori Hispellum.

    Durante la rassegna, i ristoranti di Spello aderenti predisporranno menu a base di erbe tipiche del Subasio.

    “A TAVOLA CON LE ERBE” (I Ristoranti propongono menu a base di erbe)
    PRESSO i ristoranti convenzionati – PIATTO SUBASIO CON GUSTO 2017

    Per informazioni: 
    www.prospello.it - info@prospello.it
  • Thu, 30 Mar 2017 08:23:00 +0000: Inaugura domenica 2 aprile 2017 Primavera Marittima con l’installazione VELUMS nel centro della Città Giardino - Milano Marittima (RA) fino al 20 maggio 2017 - www.italia-eventi.com


    Ai nastri di partenza la rassegna della primavera al mare con un ricco calendario di eventi 
    a Milano Marittima, Cervia , Pinarella e Tagliata: andranno in scena performance 
    e creazioni artistiche musica, spettacoli, giochi per bambini, sport, danza e mestieri artigiani



    Primavera Marittima, la kermesse di eventi per Primavera e Pasqua che fino al 20 maggio coinvolge le località di Cervia e Milano Marittima, apre i battenti domenica 2 aprile con una installazione artistica originale e di alto livello che esalta la bellezza del centro commerciale naturale della città Giardino fra colori, suoni e grandi emozioni. Colori forme e profumi anche per le coreografie primaverili dei viali principali e delle aiuole fiorite.

    Appuntamento alle 17.30 per il taglio del nastro in Rotonda Primo Maggio fra le installazioni artistiche e le magie eoliche del grande Maestro francese Michel Gressier. Conosciuto in tutto il mondo come artista del vento, Gressier ha creato per Mima un’affascinante coreografia di “vele” colorate tese tra i pini della rotonda che rimarrà fino all’8 maggio. L’evento di Environmental Wind Art propone una serie di opere artistiche collocate in armonia con il paesaggio urbano che vanno a valorizzare la natura dei luoghi. Il risultato è un magico effetto di colori e forme che dialogano tra loro e che porta con sé anche un importante messaggio di educazione e rispetto dell’ambiente. VELUMS è una preview della mostra dal titolo “Michel Gressier et ses amis, artisti fra cielo e terra” che si terrà ai Magazzini del sale di Cervia dal 22 aprile al 8 maggio in concomitanza con il grande Festival Internazionale dell’Aquilone sulla spiaggia di Pinarella ( 21 aprile -1 maggio). L’evento darà ufficialmente il via alla manifestazione Primavera Marittima con una performance eolica di giochi di vento di Gressier e il taglio del nastro insieme all’artista. VELUMS e mostra sono organizzati da ARTEVENTO, ideatore e organizzatore del Festival Internazionale dell’Aquilone.

    Gli appuntamenti di Primavera Marittima proseguono con il Campionato Nazionale Open Golf all’Adriatic Golf Club di Cervia. Si inizia il 4 aprile con la Pro Am Golf con premiazione in viale Gramsci alle ore 18,00 mentre da mercoledì 5 a sabato 8 aprile continuano le gare del campionato, a cura di Federazione Italiana Golf.

    Quello di Primavera Marittima sarà un mese e mezzo (2 aprile - 20 maggio) ricco di appuntamenti artistici come la galleria itinerante di Onde d’Arte (22 aprile-14 maggio) che esporrà opere nelle vetrine dei negozi lungo le vie dello shopping di Milano Marittima, o ancora il Vialetto degli Artisti per Primavera Marittima (Prima Traversa) con il suo artigianato artistico e contemporaneo, arte e design. Sotto il segno dell’arte anche la Preview di Modulo Fest 2017 che preannuncia il festival estivo con una performance al Magazzino del sale “Darsena” di Cervia il 16 aprile.

    La musica sarà invece protagonista di MIMA Unplugged (20 maggio), festival concorso di musica acustica che coinvolgerà band da tutta Italia proponendo spettacoli e concerti tutti rigorosamente senza amplificatori e senza strumenti elettronici.

    A Primavera Marittima ci sarà spazio anche per l’arte della danza, in particolare per il tango che sarà il fil rouge di alcuni eventi che preannunciano il grande EUROPEAN TANGO FESTIVAL & CHAMPIONSHIP 2017 (Cervia, giugno e luglio). Il 20 aprile al teatro comunale di Cervia i campioni del mondo 2016 Hugo Mastrolorenzo e Augustina Viganau si esibiranno nello spettacolo Bailá, vení, volá mentre in occasione del Tango dei fiori (22 aprile) gli stessi campioni mondiali ed altre coppie di ballerini si esibiranno in varie zone del centro di Milano Marittima.
    Tante le iniziative previste per il week end pasquale a Milano Marittima, come la sfilata dei cappelli Hat Parade e l’animazione con la mascotte Pinolo, mentre il 15 aprile con Pasqua e Tramonti musicali il centro di Milano Marittima ospiterà svariati concerti di musica classica e moderna.

    A Cervia la Pasqua si festeggia con le uova pasquali artistiche di Uova d’Arte (14-17 aprile) realizzate da artisti e artigiani nei più disparati materiali, il giorno di Pasqua un uovo gigante spunterà al centro della piazza, mentre Alice arriverà direttamente dal Paese delle Meraviglie insieme al Bianconiglio per intrattenere i bambini. Il centro storico della città si animerà con le rievocazioni storiche di Antichi Mestieri, laboratori creativi, musica e spettacoli e la fattoria a cielo aperto di Cervia City Farm (8-9 aprile).

    Non mancheranno decorazioni a tema pasquale, installazioni ed esperienze gastronomiche.

    Info
    www.comunecervia.it
    www.turismo.comunecervia.it
  • Wed, 29 Mar 2017 13:31:00 +0000: TORNA IL TARANTO ROCK FESTIVAL E RADDOPPIA: 11 E 12 AGOSTO 2017 - www.italia-eventi.com

    Dopo lo straordinario successo del 2016, che ha visto oltre 2.500 spettatori in una sola serata, torna il Taranto Rock Festival e le novità sono scoppiettanti. L’eccezionale risposta del pubblico ha spinto gli organizzatori a raddoppiare le date per la nuova edizione.
    La kermesse musicale di punta dell’estate tarantina sarà di scena venerdì 11 e sabato 12 agosto 2017. Confermata la suggestiva e affascinante location del Parco Archeologico di Saturo a Leporano (TA).


    Ad ideare, promuovere e coordinare la grande macchina organizzativa del TRF17, scendono ancora in campo le associazioni culturali altramusicalive e Rumore dal Basso che hanno come obiettivo la diffusione della musica e dei talenti tarantini. Lo scorso anno è stato allestito un maxi palco che ha dato la possibilità a numerosi artisti di esibirsi e proporre i rispettivi progetti. E anche per la prossima estate, si rinnova la solida e fattiva collaborazione con la Cooperativa Polisviluppo, che gestisce il Parco, per una manifestazione che ha come fine quello di mostrare qualità, molteplicità e valore del movimento musicale jonico.


    IL FESTIVAL. 
    I lavori sono in corso, ma la struttura delle giornate di venerdì 11 e sabato 12 agosto è chiara: dare spazio alla musica, sempre protagonista, ma anche alle arti visive, alle manifestazioni culturali collaterali, ai mercatini di artigianato locale e a stand enogastronomici. Ci saranno momenti di confronto con gli artisti e la possibilità per il pubblico di essere a stretto contatto con i musicisti ospiti.


    I NOMI. 
    La precedente edizione ha messo insieme sullo stesso palco una serie di professionisti della musica e giovani talenti locali. La formula vincente resterà invariata per il 2017, con gli organizzatori che per ora tengono in caldo i nomi dei “big” e garantiscono che sicuramente saranno di caratura nazionale e molto noti al grande pubblico.


    OBIETTIVO MUSICA. 
    “Senza dubbio il pubblico che sceglierà di darci nuovamente fiducia resterà più che soddisfatto” fa sapere Francesco Falcone, presidente di altramusicalive. “Dopo il risultato dello scorso anno abbiamo l’obbligo di offrire alla gente uno spettacolo ancora più sensazionale” commenta Ciro Bianco, presidente di Rumore dal Basso. “Viviamo e lavoriamo per la musica, ma il TRF vuole promuovere la cultura a tutto tondo” sottolinea Maria Pastorelli, vicepresidente di altramusicalive.


    TUTTE LE INFO. 
    Le novità sui nomi degli artisti ed il programma completo, saranno resi noti attraverso gli organi di informazione e sui canali dell’organizzazione. E’ già possibile visionare il video promozionale dell’evento all’indirizzo web https://youtu.be/qqIKkL4uMdU. 
    Aggiornamenti su
    www.tarantorockfestival.it , www.facebook.com/tarantorockfestival/
  • Wed, 29 Mar 2017 06:28:00 +0000: Leggere frammenti. Ascoltare silenzi - Mostra personale di Gabriella Benedini a Milano dal 6 aprile al 24 giugno 2017 - www.italia-eventi.com

    Info
    Arte 92
    Via Moneta 1/A
    20123 Milano - Italy
    Tel. +39(0)28052347
    Web Site: https://www.arte92.it
    E-mail: arte92@arte92.it
  • Wed, 29 Mar 2017 06:13:00 +0000: Le strutture dell'esistenza - Mostra omaggio a Mario Nigro alla Galleria Dep Art di Milano dal 1 aprile al 10 giugno 2017 - www.italia-eventi.com
    In occasione del centenario della nascita , la galleria Dep Art dedica a Mario Nigro (Pistoia, 1917 - Livorno, 1992) "Le strutture dell'esistenza", un'ampia mostra con dipinti su tela e opere su carta a cura di Federico Sardella.
    Dep Art avvia nel 2006 la sua attività proprio con un'esposizione di Mario Nigro voluta dal gallerista Antonio Addamiano e, nella sua nuova sede di via Comelico - confermando l'interesse e la passione per il suo lavoro - dopo 11 anni dalla prima rassegna a lui dedicata, presenta una serie di opere appartenenti a differenti periodi.

    Concentrando l'attenzione sui dipinti nei quali l'artista mette in atto una sorta di codificazione della struttura, la mostra pone in dialogo un gruppo di opere degli anni Cinquanta e Sessanta, caratterizzate da fitte aggregazioni reticolari che tendono alla saturazione della superfice, che diventa così tassello di qualcosa di ampliabile, poste in dialogo con lavori degli anni Settanta, nei quali si concretizzano gli studi sulla linea, protagonista indiscussa delle strutture di Nigro.

    Artista fra i più importanti della sua generazione e figura cardine nell'arte italiana, Mario Nigro si è sempre distinto per la sua poetica rigorosa e per la costante ricerca pittorica basata sul colore retta da strutture in divenire, in grado di evolversi sino alla saturazione totale dello spazio dell'opera così come capaci di sfaldarsi, arrivando ad una riduzione minimale e drastica degli elementi che le caratterizzano. La mostra presenterà così dipinti con strutture reticolari, complesse e fortemente vibratili in dialogo con opere essenziali , apparentemente semplici, caratterizzate da spazi meditati e silenzi calibrati, confermando che Nigro non si è mai posto il problema di come riempire o impiegare lo spazio della tela e che tutto il suo procedere resta in bilico fra ricerca del progetto e libertà d'azione, fra caos e ordine, fra strutture che si nutrono dell'esistenza ed esistenza stessa.

    "Mi pare che in conclusione mi posso considerare veramente un pittore, nel senso più classico e più essenziale del termine, perché l'obiettivo, reso sempre con maggiore evidenza nel progredire, o comunque nell'evolversi delle mie ricerche, è quello di valorizzare l'elemento fondamentale della pittura, cioè il cromatismo, di liberarlo da tutto quel bagaglio di cultura e di pregiudizi che ne ostacolano l'individuazione poetica e di dargli quel valore di aderenza alla psiche umana per cui la sua essenzialità alienante non è altro che il riflesso dell'esigenza dell'alienazione dell'amore, cosicché si può parlare di 'metafisica del colore' " scrive Nigro nel 1975 a proposito del suo lavoro.

    La mostra è accompagnata da un volumebilingue (italiano / inglese) realizzato da Dep Art, a cura di Federico Sardella, contenente un testo del curatore, un ampio studio critico di Giovanni Maria Accame, tutte le riproduzioni delle opere esposte, arricchite da una selezione di immagini di repertorio e da apparati bio-bibliografici.


    Titolo Mario Nigro. Le strutture dell'esistenza
    A cura di Federico Sardella
    Sede Galleria Dep Art, Via Comelico 40, 20135 Milano
    Date 1 aprile - 10 giugno 2017
    Inaugurazione venerdì 31 marzo, ore 19
    Orari da martedì a sabato, ore 10.30 - 19. Chiuso domenica e lunedì.
    Ingresso libero
    Info al pubblico Dep Art | tel. 0236535620 | art@depart.it | www.depart.it
  • Tue, 28 Mar 2017 09:37:00 +0000: 33° Sagra della Pagnotta a Sarsina (FC) 2 e 9 aprile 2017 - www.italia-eventi.com


    Info
    http://www.sarsina.info
    proloco@sarsina.info 
    FACEBOOK
  • Tue, 28 Mar 2017 09:27:00 +0000: Azzurro come il pesce a Cesenatico (FC) dal 28 aprile al 1 maggio 2017 - www.italia-eventi.com

    Dal 28 aprile al 1° maggio 2017 Cesenatico ospita la 17^ edizione di “Azzurro come il pesce”, evento gastronomico dedicato alla valorizzazione del prodotto “principe” della cucina locale, ovvero il pesce azzurro, e alla promozione della ristorazione di qualità.
    Lungo il porto canale e nelle vie del centro storico troveranno spazio gli stand delle associazioni di pescatori e volontariato e dei cuochi dell’ Associazione Ristoratori di Cesenatico che prepareranno alcuni piatti tipici della cucina marinara romagnola, come gli spiedini di pesce, il fritto misto dell’Adriatico, i passatelli al brodo di pesce, utilizzando solo ed esclusivamente pesce dell’Adriatico.
    Inoltre, per tutto il week-end il centro storico sarà animato anche dalle colorate bancarelle del mercatino dedicato ai prodotti tipici, all’artigianato e alla gastronomia di terra e di mare.
    A conferma della volontà di tutti i soggetti coinvolti di valorizzare e promuovere il prodotto locale, è stato stilato un disciplinare estremamente dettagliato sulle specie ittiche che si potranno commercializzare, che non ammette l’utilizzo da parte degli operatori presenti, di pesce di importazione.

    Gli stand gastronomici resteranno aperti dalla cena di venerdì 28 aprile alla cena di lunedì 1 maggio (orari: dalle 11.30 alle 15.30 e dalle 18.00 alle 22.00).

    “Azzurro come il Pesce” è un evento organizzato dal Comune di Cesenatico in collaborazione con Confesercenti, A.RI.CE – Associazione Ristoratori Cesenatico -, Confcommercio e realizzato con il sostegno di Gesturist Cesenatico Spa.

    Cesenatico è pronta ad accogliere i numerosi visitatori con un pacchetto alberghiero creato appositamente da Cesenatico Turismo per l’occasione, che comprende pernottamento in hotel 3 stelle con prima colazione, ingresso al Museo della Marineria di Cesenatico, pranzo a base di pesce a bordo della Motonave New Ghibli a € 90,00 a persona per 2 notti e € 115,00 a persona per 3 notti.

    Per avere maggiori informazioni e per prenotazioni, è possibile contattare 
    Cesenatico Turismo presso Ufficio IAT telefono 0547 673287 - Numero Verde 800 556900
    sito internet www.cesenaticoturismo.com , e-mail info@cesenaticoturismo.com
  • Mon, 27 Mar 2017 10:30:00 +0000: Sagra dei piselli e delle fave VII edizione - Montegiordano (CS) 1 e 2 aprile 2017 - www.italia-eventi.com




    Sabato 01 Aprile 2017
    -h 18.00 apertura stands eno-gastronomici

    -h 20.30 Spettacolo di musica popolare

    Domenica 2 aprile 2017
    -h 11.00 Apertura stands eno-gastronomici
    MOSTRA FOTOGRAFICA digitale a cura di Luciano Zampini
    Verrà allestito un apposito spazio per la mostra, dove sarà possibile scaricare su un pc le fotografie realizzate, sia dell’edizione corrente, sia delle edizioni precedenti.La partecipazione alla mostra è gratuita ed è aperta a tutti i fotoamatori, associazioni, circoli fotografici; nel corso dello svolgimento della sagra, le fotografie verranno proiettate interrottamente all’interno dello spazio in maniera tale da renderle visibili a tutti i visitatori in qualsiasi momento della giornata. La foto più bella vincerà una cena romantica per due persone a base di piselli e fave in uno dei ristoranti del nostro territorio.
    -h11.30 Apertura ludoteca “Le Cirque Parblè – Ludobus”, giochi per bambini con materiale di riciclo.
    -h12.30 Il Grande Lebuski ( artista di strada) "Il Grande Lebuski Show"
    -h 14.30 Concerto di musica popolare tradizionale
    - h 16.30 "Il Grande Lebuski “Vita a pedali" spettacolo consigliato sia a grandi che ai piccini…
    -h 17.30 show cooking a cura degli chef presenti allo stand di Trasformazione, realizzeranno la ricetta che ci è stata inviata e che avrà ricevuto più like su fb.

    sagrapisellifave@libero.it
  • Mon, 27 Mar 2017 08:48:00 +0000: La Casazza di Nicosia (EN) 7 - 8 - 9 aprile 2017 - www.italia-eventi.com

    Nella settimana che precede la Pasqua, a Nicosia, le associazioni e le compagnie teatrali, mettono in scena un teatro itinerante che conquista le strade e le piazze della città. Un'esperienza unica, un vero e proprio tuffo nel passato. Una rappresentazione unica tra i suggestivi vicoli della città dei 24 Baroni. Un'esperienza unica per sentirsi letteralmente immersi nella storia.

    Le Casazze sono rappresentazioni itineranti figurate, con personaggi in costume d’epoca divisi in gruppi simboleggianti episodi dell'Antico e del Nuovo Testamento. Ebbero origine a Genova intorno al 1260. In Sicilia si diffuse nel Cinquecento grazie alle strette relazioni commerciali tra Genova e Palermo. Fra le varie Casazze, quella di Nicosia era probabilmente la più grandiosa; alla fine dell’ottocento era composta da 35 scene del Vecchio e del Nuovo Testamento, veniva rappresentata il giovedì santo e durava circa 12 ore, con la partecipazione di oltre 3000 figuranti.

    Info
  • Sat, 25 Mar 2017 08:43:00 +0000: 35esima Festa della Primavera in Fiore a Traversara di Bagnacavallo dal 31 marzo al 9 aprile 2017 - www.italia-eventi.com

    Stand gastronomico, spettacolo pirotecnici, omaggi floreali alle signore e pesca di beneficenza con ricchi premi.

    Venerdì 31 marzo
    Spettacolo musicale con i Moka Club

    Sabato 1 aprile
    Sfilata cinofila Belli e Bastardi nel pomeriggio
    Serata latina con Nil Do Brasil

    Domenica 2 aprile
    Nel pomeriggio grande spettacolo con i gruppi I Davioli della frusta e Comete di romagna
    In serata cabaret con Gianni e Paolo Parmiani e Riccardo Ruffini

    Mercoledì 5 aprile
    Festa dello sport in compagnia del Cesena Calcio
    Pianobar con Vittorio Bonetti

    Venerdì 7 aprile
    Cabaret con Ivana Marescotti

    Sabato 8 aprile
    Nel pomeriggio auto e modo d'epoca e musica con I Monelli
    In serata concerto live dei Maya Basta

    Domenica 9 aprile
    Concerto dei Melardot e spettacolo pirotecnico finale