apple store
eurovision, 2015
Eurovision 2015

Eurovision 2015

Eurovision 2015 Song Contest

Eurovision 2015 Song Contest è la manifestazione non sportiva più seguita al mondo. Giunta ormai alla 60ª edizione, quest’anno la manifestazione si è svolta a Vienna, capitale dello Stato che vinse la precedente edizione grazie alla stupenda voce di Conchita Wurst con il brano “Rise Like a Phoenix”. I Paesi partecipanti a questa edizione sono 40, tra i quali la novità l’Australia, Paese non europeo, ma con la più alta audience di tutti i Paesi collegati. Lo slogan di quest’edizione, è “Building bridges” (Costruendo ponti), pensiero della vincitrice della passata edizione a Copenaghen, ovvero “la tolleranza e l’unione attraverso le frontiere e le culture dei diversi membri d’Europa”

La finale di Eurovision 2015 è stata seguita da oltre 200 milioni di telespettatori collegati in diretta. La vittoria va alla Svezia con 365 punti, seconda la Russia con 303, terza l’Italia con 292.

Non è arrivata quindi la vittoria per l’Italia che molti speravano, ma i tre tenori de Il Volo tornano dall’Eurovision 2015 Song Contest di Vienna con un ottimo terzo posto. L’esibizione del Volo è stata una delle più applaudite nella grande arena della Wiener StadtHalle, facendo realmente sperare nella vittoria italiana, che ormai manca da oltre venticinque anni, dopo la vittoria di Toto Cutugno a Zagabria.

La sensazione è che gli spettatori abbiano voluto premiare una canzone contemporanea e radiofonica come quella di Måns Zelmerlöw con la canzone “Heroes”, un mix di pop e dance in pieno stile svedese. Un risultato importante per i ragazzi de Il Volo è che l’Italia è l’unico paese dei Big Five dell’Eurovision 2015 a essersi piazzato nei gradini alti della classifica. Gli altri big infatti tornano a casa con risultati a dir poco imbarazzanti: ventunesima (su ventisette) la Spagna, ventiquattresima la Gran Bretagna, venticinquesima la Francia e addirittura maglia nera della manifestazione con zero punti (a pari merito con l’Austria) la Germania.

Eurovision 2015 – I partecipanti:

Vi diamo la lista delle Nazioni partecipanti e dei cantanti in gara (in ordine sparso):

  • Moldovia   Eduard Romanyuta  I Want Your Love
  • Armenia  Genealogy  Face The Shadow
  • Belgio  Loïc Nottet  Rhythm Inside
  • Olanda Trijntje Oosterhuis  Walk Along
  • Finlandia Pertti Kurikan Nimipäivät Aina Mun Pitää
  • Grecia Maria Elena Kyriakou One Last Breath
  • Estonia  Elina Born & Stig Rästa Goodbye To Yesterday
  • Macedonia Daniel Kajmakoski Autumn Leaves
  • Serbia Bojana Stamenov Beauty Never Lies
  • Ungheria Boggie Wars For Nothing
  • Bielorussia Uzari&Maimuna Time
  • Russia Polina Gagarina A Million Voices
  • Danimarca Anti Social Media The Way You Are
  • Albania Elhaida Dani I’m Alive
  • Romania Voltaj De La Capat/ All Over Again
  • Georgia Nina Sublatti Warrior
  • Lituania Monika Linkytė and Vaidas Baumila This Time
  • Irlanda Molly Sterling Playing With Numbers
  • San Marino Anita Simoncini & Michele Perniola Chain of Lights
  • Montenegro  Knez  Adio
  • Malta Amber Warrior
  • Norvegia Mørland & Debrah Scarlett A Monster Like Me
  • Portogallo Leonor Andrade Há Um Mar Que Nos Separa
  • Repubblica Ceca Marta Jandová and Václav Noid Bárta Hope Never Dies
  • Israele Nadav Guedj Golden Boy
  • Lettonia Aminata Love Injected
  • Azerbaigian Elnur Huseynov Hour Of The Wolf
  • Islanda Maria Olafs Unbroken
  • Svezia Måns Zelmerlöw Heroes
  • Svizzera Mélanie René Time To Shine
  • Cipro John Karayiannis One Thing I Should Have Done
  • Slovenia Maraaya Here For You
  • Polonia Monika Kuszyńska In The Name Of Love
  • Australia Guy Sebastian Tonight Again
  • Austria The Makemakes I Am Yours
  • Francia Lisa Angell N’oubliez Pas
  • Germania Ann Sophie Black Smoke
  • Italia Il Volo Grande Amore
  • Spagna Edurne Amanecer
  • Gran Bretagna Electro Velvet Still In Love With You

About redazione

Check Also

Musica anni 70

musica anni 70

Musica Anni 70: Gli anni d’oro della dance Musica anni 70 iniziarono in realtà nel …